Essere senza casa su La linea Mason & Dixon

Di Essere senza casa in questi cinque mesi si è parlato dal punto di vista della forma letteraria, della politica, dell’arte ma l’angolo della musica non era ancora stato toccato. Oggi Jeremiah Dixon, che ringrazio, mi fa delle domande intelligenti a cui do risposte temo non all’altezza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: