Categoria: serotonina love

  • Bambini che cadono

    Non so se ve ne siete accorti ma: dopo la saga interminabile degli stupratori (rumeni che violentano italiane, rumeni che violentano rumeni e italiani che violentano rumene…… e dulcis in fundo rumeni che violentano le ottantenni di ogni etnia), dopo la grave piaga dei cani randagi mangiatori di esseri umani (e forse stupratori di esseri […]

  • #3 cattive interpretazioni

    Nell’ultimo periodo della sua vita, quando si interessò della Provenza, Heidegger fu un concentrato di cattive interpretazioni: aveva già male interpretato Rilke, ma in Provenza male interpretò anche Cézanne e persino Van Gogh e Klee. Chi non ama Heidegger sostiene che la colpa fu sua, altri che non lo amano ma non si accontentano di […]

  • #2 quarto frammento

    Lo stesso giorno in cui Karl Rossman si presentò per essere assunto al Teatro di Oklahama, si presentò anche un altro ragazzo, di origini bulgare ma di madre greca, che per qualche anno aveva lavorato come meccanico ma aveva finito con l’annoiarsi, e che, soprattutto, non aveva portato con sè in America alcun parente, amico, […]

  • #1 due pittori

    Due amici, entrambi pittori, hanno una discussione. Il primo sostiene che la vita vada vissuta in maniera eroica, nel totale dispendio delle proprie energie. Il secondo parla di naufragi, del vuoto che inghiotte ogni speranza, del disastro sottile e ineluttabile che grava sull’esistenza umana. Il primo dice che vorrebbe morire giovane per regalare alla sua […]